Storia

 
 
 

 
 

Lo Sbrinz, il re dei formaggi genuini, vi dà il benvenuto! La storia dell’attuale specialità, oggi munita di marchio di origine protetta, risale nientemeno che al XVI secolo: già allora, da Brienz, partivano le carovane di mulattieri cariche di forme per il mercato italiano. A sud delle Alpi si cominciò a chiamarlo “sbrinzo”: ed ecco l’origine del nome attuale. Da allora, le vie e i mezzi di trasporto sono senz’altro cambiati, ma lo Sbrinz è ancora prodotto nel rispetto dei metodi tradizionali.

 

Alfred Roth – Lo Sbrinz e formaggi di montagna affini tipicamente svizzeri (in tedesco)